Prime esperienze con Google Plus: chi vuole un invito?

Grazie a una mia amica che mi ha gentilmente invitato, sono entrato a far parte della cerchia dei beta tester di Google Plus, il nuovo social network marchiato Montain View, nato con l’intento di dare del filo da torcere a Facebook e Twitter. Le caratteristiche sono, infatti, una fusione tra i due: aggiornamenti di status, immagini, videochat, “cerchie” di amici e spunti (interessi per cui si ricevono feed RSS collegati).
Per quanto riguarda l’aspetto grafico dell’interfaccia, finalmente mi è chiaro il cambiamento di colori che Google aveva subito nelle ultime settimane, passando da quelli consueti a un misto di rosso, bianco e nero: si tratta dei colori ufficiali di Google Plus e, una volta che sarete diventati degli utenti, tutti gli aspetti del vostro account verranno integrati in un‘unica sidebar che comprenderà a sinistra i tasti Home, Gmail, Calendar, Documenti, Foto, Reader, Web, Altro e a destra il vostro avatar, il contatore delle notifiche, il tasto di condivisione e le impostazioni.

Potete vedere come si presenta la mia home di Google Plus qui sotto (cliccate per ingrandire):

Come vi ho già anticipato all’inizio del post, Google Plus si trova ancora in fase di testing, quindi non è accessibile a tutti. Gli utenti come me, però, hanno la possibilità di invitare altre persone e rendere loro possibile provare questo nuovo social network. Perciò, se volete testarlo di persona, diventate fan del mio blog su Facebook (cliccate qui) e lasciate sulla pagina il vostro indirizzo mail. Io provvederò a invitarvi.

Se qualcun altro di voi avesse avuto modo di testare Google Plus più a fondo e avesse dei commenti, è ovviamente il benvenuto. Sempre per quest’ultimi, ho già provveduto a inserire il bottone di condivisione del nuovo social network, che trovate in fondo a ogni post, vicino a quello di Facebook.

Infine, per chi fosse interessato al comparto mobile, sappiate che Google ha già rilasciato l’applicazione ufficiale per Android, mentre quella per iPhone è in fase di approvazione nell’App Store.

106 Thoughts on “Prime esperienze con Google Plus: chi vuole un invito?

  1. La mia mail è: antoniognesotto92@gmail.com
    Grazie in anticipo!

  2. Irene Rigamonti on 8 agosto 2011 at 8:51 pm said:

    saresti gentilissimo irene.rigamonti@gmail.com!grazie

Comment navigation

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Post Navigation